Home > Apple > Apple Watch 2, ultime novità dal Wall Street Journal

Apple Watch 2, ultime novità dal Wall Street Journal

Torniamo a parlare di Apple Watch, ossia dello smartwatch che attualmente ha in pugno il segmento degli orologi intelligenti prevalendo anche su un ecosistema Android che vede in realtà la co-partecipazione di diversi produttori. Oggi, però, emergono degli ultimi rumors provenienti dal Wall Street Journal che mirano a far luce sulla prossima generazione svelando alcune delle possibili novità che dovremmo trovare al suo seguito.

Più nello specifico si parla di un Apple Watch di seconda generazione presumibilmente dotato di connettività propria, ossia di quell’elemento capace di renderlo finalmente indipendente dall’iPhone.

Ciò dovrebbe dare una forte spinta al fattore indipendenza proprio rendendo possibile le chiamate, l’invio e la ricezione di SMS ed altre funzioni ancora dall’orologio stesso (pertanto dovremmo raggiungere uno stadio in cui un consumatore possa riuscire ad utilizzare senza problemi il suo Apple Watch pur non avendo anche un iPhone).

In passato si è inoltre mormorato in merito alla possibilità che Apple Watch 2 ospitasse anche una fotocamera FaceTime e che potesse introdurre migliorie tanto a livello estetico quanto sul fronte dei materiali. Dovrebbero in sostanza esser molte le novità prossime al debutto insieme allo smartwatch di nuova generazione, anche se rimane fuor di dubbio che quella più importante sia proprio l’indipendenza dall’iPhone.

via