Home > Android > Energizer esordisce nel mercato smartphone con il Power Max P600S

Energizer esordisce nel mercato smartphone con il Power Max P600S

Considerato fra i principali colossi delle batterie a livello mondiale, Energizer ha di recente fatto un passo anche nel mercato degli smartphone presentando il nuovo Energizer Power Max P600S.

Si tratta di uno smartphone di fascia media che, come potete immaginare abbastanza facilmente, fa dell’autonomia il suo cavallo di battaglia. Dal punto di vista estetico, presenta una scocca posteriore in fibra di carbonio molto resistente circondata da un frame laterale in metallo e dalla parte superiore in Corning Gorilla Glass.

Il display è da 6 pollici (5,99 pollici per la precisione) con una risoluzione 1080 x 2160 e rapporto di forma 18:9, mentre sotto il cofano si trova un SoC MediaTek Helio P25, con CPU octa-core da 2,5 GHz e GPU Mali T880 MP2.

Energizer Power Max P600S viene offerto in due diverse configurazioni, riconoscibili anche dalla colorazione: il modello Black verrà fornito con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria nativa; il modello Blue che dispone di 6 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione. Entrambe le versioni sono equipaggiate con uno slot microSD con capacità fino a 256 GB.

Sul fronte fotografico troviamo un doppio sensore da 13 + 5 Mpixel sulla scocca posteriore e un singolo sensore da 8 Mpixel sulla scocca anteriore. Posteriormente trova spazio anche il sensore di impronte digitali.

Arrivando al clou della scheda tecnica, ovvero la batteria, si tratta di un’unità da 4500 mAh che, combinandosi con la tecnologia Power Saving per ottimizzare la durata della batteria e la ricarica rapida a 12V, permette di non rimanere mai senza carica.

Purtroppo a bordo vi è il sistema operativo Android 7.0 Nougat e non sappiamo se verrà mai aggiornato ad Oreo. La vendita è prevista per la metà di Gennaio a prezzi al momento sconosciuti.

VIA