Home > Android > FitBit vuole acquistare Pebble

FitBit vuole acquistare Pebble

In quest’ultimo periodo molte aziende stanno affrontando la crisi ma alcune preferiscono mollare e cedere tutto a possibili acquirenti. Fitbit è un’azienda che si è insediata nel mercato dei wearable e non ha alcuna intenzione di abbandonarlo. Sembra che questa azienda sia interessata ad acquistare la nota Pebble.

Quest’ultima società è nata nel 2012 quando, grazie ad una campagna su Kickstarter che gli ha permesso di emergere grazie al design esclusivo dei suoi dispositivi. Dopo un periodo roseo iniziale dovuto agli acquirenti curiosi Pebble ha sofferto molto sul mercato per colpa della concorrenza di FitBit. Con gli ultimi dispositivi si è cercata di contrastare questa azienda ma a quanto pare ogni sforzo è stato vano.

Proprio per questo FitBit starebbe pensando di acquistare Pebble e la trattativa sembra oramai essere quasi conclusa. Pebble in questo periodo non sta ottenendo molti guadagni e lo dimostra il taglio del personale del 25%. Inizialmente l’accordo dovrebbe riguardare il sistema operativo ma poco alla volta il tutto potrebbe passare nelle mani di FitBit. Al momento queste sono le uniche informazioni che abbiamo a disposizione e non conosciamo le tempistiche utili per la conclusione della trattativa. Voi cosa ne pensate a riguardo? Quale delle due aziende preferite? Siete contenti dell’acquisizione?