Home > News > Con Helio P40 e Helio P70, Mediatek si appresta a dominare la fascia media anche nel 2018

Con Helio P40 e Helio P70, Mediatek si appresta a dominare la fascia media anche nel 2018

Mediatek ha fatto la scelta molto sensata di abbandonare la fascia alta del mercato dei SoC (dove non aveva margini di miglioramento per via dello strapotere di Qualcomm) e di concentrarsi nella fascia media e nella fascia bassa. Da questo proposito, sono nati i SoC Mediatek Helio P40 e Helio P70.

Entrambi ancora in attesa di presentazione, abbiamo avuto modo di dare un’occhiata alle loro caratteristiche tecniche grazie a una scheda leaked pubblicata in rete.

Uno dei grandi vantaggi di questi SoC rispetto alla concorrenza (e alla versione precedente) è il processo produttivo a 12 nm presso le fabbriche di TSMC. Riducendo le dimensioni di ogni singolo transistor, Mediatek è in grado di inserirne un numero maggiore nella stessa area, massimizzando la gestione energetica e le prestazioni generali.

Il Mediatek Helio P40 potrà contare su una CPU Octa Core (4x Cortex A73 a 2 Ghz e 4x Cortex A53 a 2 Ghz), una GPU Mali-G72 Mp3 a 700 MHz, fotocamere fino a 32 Mpixel, fino a 8 GB di memoria RAM e un modem LTE Cat. 7.

Il Mediatek Helio Helio P70 invece potrà contare su CPU Octa Core (4x Cortex A73 a 2,5 Ghz e 4x Cortex A53 a 2 Ghz), una GPU Mali-G72 Mp3 a 800 MHz, fotocamere fino a 32 Mpixel, fino a 8 GB di memoria RAM e modem LTE di Cat. 12.

L’arrivo di entrambi è previsto nel secondo trimestre del 2018 e, fra i produttori più interessanti, troviamo Xiaomi, Gionee, Vivo e Oppo. Staremo a vedere se il colosso asiatico riuscirà ad avere la meglio sulla concorrenza rappresentata dal Qualcomm Snapdragon 630 e dallo Snapdragon 660.

VIA  FONTE