Home > Apple > iPhone X funzionante dopo 2 settimane in un fiume (video)

iPhone X funzionante dopo 2 settimane in un fiume (video)

iPhone X 2 settimane fiume

Era un giorno normale per il canale “Man + River” di YouTuber Dallas, speso per il recupero di cose sott’acqua e cercando di rintracciare i loro proprietari. Durante il fine settimana, tuttavia, la sua caccia bagnata ha prodotto “una delle mie immersioni preferite per il tesoro del fiume finora”. Il video inizia con lui che tira fuori gli occhiali da sole, un anello e poi passa a… un iPhone X.

Il ragazzo era eccitato per il ritrovamento come lo era il proprietario del telefono Alyssa, che aveva fatto cadere il suo telefono nel fiume due settimane prima e piangeva per tutte le foto del bambino della sua famiglia che lei aveva su di esso. Inutile dire che iPhone X in tali circostanze necessitasse di essere aperto del tutto e asciugato completamente prima che Dallas provasse ad accenderlo, come in ogni caso raccomanda l’officina di riparazione.

Tuttavia, l’accensione è avvenuta subito, per la gloria del certificato di impermeabilità IP67 che “solo” garantisce a 30 minuti in acqua. Lo smartphone è resuscitato e sembrava che non fosse successo nulla.

Questa non è la prima volta che un telefono a tenuta stagna ha trascorso molto più tempo in immersione rispetto alle sue garanzie ma è il primo incidente noto con l’ultimo e il più grande di Apple.

VIA