Home > Android > La maggior parte degli utenti di Note 7 sceglie la sostituzione

La maggior parte degli utenti di Note 7 sceglie la sostituzione

Di recente vi abbiamo parlato di un sondaggio secondo il quale alcuni possessori di Galaxy Note 7, dopo il recente avvenimento delle batterie esplosive, invece della sostituzione chiedevano il passaggio ad un altro smartphone. Adesso è arrivata la conferma e le precedenti supposizioni si sono rivelate sbagliate dato che la maggior parte degli utenti ha scelto la sostituzione con il medesimo smartphone.

Tuttavia c’è un problema che non è ancora stato confermato da Samsung che riguarda altre componenti che causerebbero il battery drain della batteria, ovvero un improvviso calo di percentuale. Come se non bastasse, un utente, ha dichiarato che dopo aver sostituito il suo Galaxy Note 7, è esploso. La notizia non è ancora stata confermata, ma se Samsung rilascerà informazioni ufficiali in merito a questi due problemi, il tutto costituirebbe davvero un problema per la casa sud coreana, dato che ha assicurato a tutti gli utenti che non ci saranno altri problemi.

Quindi, gli utenti, hanno mostrato fiducia alla Samsung, che potrebbe essere ripagata in malo modo, anche se speriamo di no. I dirigenti dell’azienda hanno inoltre ringraziato tutti gli utenti per la fiducia riposta nel marchio nonostante tutti gli avvenimenti.

Samsung ha inoltre annunciato che le vendite in Europa del Galaxy Note 7 ripartiranno il 28 ottobre.