Home > Android > Samsung Galaxy Note FE a breve anche in Europa

Samsung Galaxy Note FE a breve anche in Europa

Samsung Galaxy Note FE

Considerato una versione in “Edizione Limitata” nata dalle componenti in esubero del Galaxy Note 7, il nuovo Samsung Galaxy Note FE potrebbe presto diventare uno smartphone in “Edizione Normale” lasciando i confini coreani e asiatici e approdando anche in Europa.

Dal momento che la sua uscita nel mercato internazionale è prevista per il prossimo mese, la concorrenza interna con il nuovo modello Samsung Galaxy Note 8 la si avrà solo dopo circa 30 giorni. Caratterizzato dalle stesse specifiche del vecchio Note 7 (tranne che per la batteria leggermente più piccola e rivista nel design), il Samsung Galaxy Note FE si propone come lo smartphone della produttività per eccellenza prima di Novembre.

Specifiche di Samsung Galaxy Note FE

Questo nuovo/vecchio modello infatti equipaggia un ampio display 5.7″ QHD, di un processore Qualcomm Snapdragon 820 / Samsung Exynos 8890, di 4 GB di RAM, 64 GB di memoria espandibile mentre il reparto fotografico si appoggia a fotocamere da 12 e 5 megapixel.

La connettività è completa di tutto quanto il necessario, la certificazione IP68 per la resistenza ai liquidi alla polvere c’è stata messa, la batteria è da 3.200 mAh, il tanto decantato scanner dell’iride presente e per finire il sistema operativo fa richiamo ad Android 7.0 Marshmallow.

In Corea del Sud lo smartphone viene venduto per l’equivalente di 610 dollari, ovvero circa il 20% in meno rispetto al Note 7. Sappiamo bene che in Italia di solito i prezzi sono più elevati ma sappiamo altrettanto bene che gli smartphone Samsung sono quello più soggetti alla svalutazione.