Home > Android > UMi Max presentato ufficialmente, ma non è poi così nuovo

UMi Max presentato ufficialmente, ma non è poi così nuovo

umi max

La cinese UMi ha presentato in via ufficiale un nuovo smartphone che andrà ad arricchire il catalogo aziendale dedicato alla fascia alta di mercato. Parliamo di un telefono che a primo colpo d’occhio sembra molto simile ad UMi Super; e tra l’altro non è solo il design ad assomigliare un po’ troppo a questo suo compagno di viaggio, ma anche la scheda tecnica non sembra riuscire a prendervi troppo le distanze.

In UMi Max troviamo praticamente più o meno la stessa scheda tecnica vista nel Super, se non fosse per i quantitativi di memoria interna e di RAM che in effetti cambiano. Le specifiche tecniche di questo nuovo arrivato chiamano perciò in causa un display 5.5″ Full HD, un processore MediaTek Helio P10, 3GB di RAM, 16GB di memoria espandibile, una fotocamera principale da 13 megapixel (di Panasonic) e una fotocamera frontale da 5 megapixel (realizzata da Samsung).

La connettività prevede il pieno supporto delle reti LTE, del Bluetooth 4.1 e del Dual SIM, e fa affidamento tanto sulla presenza di un connettore USB-Type C quanto su un sensore di impronte digitali. Il tutto viene poi alimentato da una batteria da 4.000 mAh e da un sistema operativo basato su Android 6.0 Marshmallow.

Il nuovo UMi Max verrà proposto ai mercati in sette diverse colorazioni e a fronte di un prezzo previsto sui 125€ circa. Le prime spedizioni prenderanno il via da inizio settembre.

via