Home > Apple > Unione iOS e macOS? Tim Cook smentisce tutto!

Unione iOS e macOS? Tim Cook smentisce tutto!

Alla fine dell’anno scorso e anche qualche settimana fa si è rumoreggiato su un progetto segreto all’interno di Apple avente come nome in codice “Marzapane” e consistente nello sviluppo di un sistema operativo unificato fra iOS e macOS. Durante però un’intervista rilasciata al Sydney Morning Herald, il CEO di Apple, Tim Cook, ha smentito tutto.

Tim Cook ha detto che entrambi i sistemi operativi sono “incredibili”, perché Apple li ha spinti a fare le cose che fanno bene. L’unione dei due costringerebbe Apple, nelle parole del CEO, a “fare compromessi e rinunce“.

Quindi forse la compagnia sarebbe più efficiente alla fine della giornata. Ma non è quello che riguarda. Sai che è dare alle persone cose che possono usare per aiutarle a cambiare il mondo o esprimere la loro passione o esprimere la loro creatività. Quindi questa fusione di cose su cui sono fissate alcune persone, non credo che sia ciò che gli utenti vogliono. – Tim Cook, CEO, Apple

Nessuna scelta alla Microsoft quindi. Il colosso di Cupertino continuerà dritto per la sua strada, mantenendo aggiornati sia iOS che macOS su piattaforme diverse. E in tutto questo, lo sviluppo di chip proprietari da usare sui Mac al posto delle CPU Intel x86 dove si inserisce?

VIA  FONTE