Home > News > Windows 10 Mobile, l’update lascia fuori metà dei Windows Phone

Windows 10 Mobile, l’update lascia fuori metà dei Windows Phone

[adv_post_after_title]

Ormai è un dato di fatto: Windows 10 Mobile non arriverà a bordo di tutti i vecchi terminali Windows Phone 8.1 e inferiori. Una notizia non proprio rasserenante arriva come una spada di Damocle all’indomani di una Microsoft che confermava invece l’aggiornamento per tutti quanti i dispositivi: il passo indietro che è stato fatto nelle ultime ore parla di tutt’altri termini e più in particolare di un update che pare non riguarderà almeno il 50% della platea dei dispositivi interessati.

Ma per quale motivo non tutti i telefoni riceveranno il nuovo sistema operativo? Secondo Microsoft il motivo per cui non lo si riuscirebbe a fare riguarda le prestazioni: a bordo dei device tagliati fuori potrebbero infatti registrarsi rallentamenti e crash semmai dovesse venire installato Windows 10 Mobile. Il motivo? La componentistica hardware di questi terminali molto semplicemente non reggerebbe il peso, le necessità e le funzioni del nuovo OS.

Nel frattempo i fortunati che sono riusciti a ricevere l’aggiornamento tramite Update Advisor, potranno contare su un Windows 10 Mobile davvero ricco di novità come il supporto alle universal app ed uno Store totalmente rinnovato con centinaia di nuove applicazioni. Un mondo tutto nuovo, insomma, per un’esperienza d’uso che si spera possa essere altrettanto migliore e gradevole!

via