Home > News > Windows Phone, l’Italia è il mercato più favorevole per Microsoft

Windows Phone, l’Italia è il mercato più favorevole per Microsoft

Sulla base degli ultimi dati pubblicati dall’azienda Kantar, sembra proprio che l’Italia sia uno dei mercati più proficui per il business Windows Phone. Già, perché sappiamo sicuramente che la piattaforma mobile di Microsoft non se la sta passando affatto bene da un anno a questa parte, ma è evidente che in questa situazione a dir poco scoraggiante ci siano pur sempre dei singoli alti e bassi. E l’Italia rientra appunto nella categoria degli “alti”.

Come si può evincere dal rapporto consegnato da Kantar, risulta infatti che i device Windows Phone rappresentano il 6% del nostro mercato mobile, in discesa dello 0.4% rispetto al mese precedente e persino in calo del 7.9% rispetto al trimestre dell’anno precedente. Tuttavia, nonostante il calo dell’appeal dei device Windows stia travolgendo anche l’italia, resta comunque il fatto che noi siamo ancora tra quei consumatori pronti a credere un po’ di più in una eventuale prossima ripresa dei device Microsoft.

Al contrario, Android è riuscito a consolidare ulteriormente quella che era già una posizione di dominio con un market share che in Italia si attesta all’80.9% (+10.2% su base annua). Va male invece iOS, che rispetto allo scorso anno registra un comunque lieve calo dell’1.1%.

Guardando all’estero scopriamo come in Spagna Windows Phone sia praticamente inesistente (0.2%) e di come riesca a tenere duro, oltre che in Italia, anche in Francia (4.1%), Gran Bretagna (5.1%) e Germania (5.6%).

via