Home > Android > Xiaomi Mi 8 Explorer Edition in vendita a 499 euro (al cambio)

Xiaomi Mi 8 Explorer Edition in vendita a 499 euro (al cambio)

Xiaomi Mi 8 Explorer Edition

Lo Xiaomi Mi 8 rappresenta l’attuale top di gamma nella lineup di Xiaomi ma, nonostante ciò, non è lo smartphone più costoso. Il colosso cinese infatti ha all’appello anche lo Xiaomi Mi 8 Explorer Edition, una versione particolare che, pur condividendo gran parte dell’hardware, mette a disposizione un’estetica più futuristica grazie a una back cover trasparente che lascia intravedere i chip (si è scoperto che non sono quelli che effettivamente permettono allo smartphone di funzionare ma solo una stampa di chip generici).

Lo smartphone è diventato disponibile all’acquisto in Cina da ieri al prezzo di 3600 Yuan che, al cambio, equivalgono a circa 500 euro.

La prima e più eccezionale caratteristica che rende unico lo Xiaomi Mi 8 Explorer Edition è la tecnologia 3D light strutturata. Quindi, abbiamo a che fare con il primo smartphone al mondo con sistema operativo Android che supporta una tecnologia di riconoscimento facciale in maniera simile al Face ID di Apple. Tuttavia, a differenza dello schema luci della struttura di iPhone X, Xiaomi Mi 8 Explorer Edition utilizza una luce strutturata codificata. Lo schema crea un modello facciale 3D in scala millimetrica con 33.000 reticoli codificati proiettati da un proiettore a matrice di punti e la probabilità di essere incrinato può essere inferiore a uno su un milione.

Allo stesso tempo, Xiaomi Mi 8 Explorer Edition è anche il primo smartphone al mondo “di massa” con un sensore di impronte digitali sensibile alla pressione. Lo schermo è dotato di un sensore di pressione ad alta sensibilità integrato che supporta il feedback delle vibrazioni. In realtà, non vi è alcuna differenza tra la tradizionale esperienza di sblocco dei tasti Home.

Allo stesso tempo, Xiaomi Mi 8 Explorer Edition eredita il punto di forza del tradizionale Xiaomi Mi 8, il sistema di navigazione ultra preciso a doppia frequenza GPS, supportando anche il sistema di fonia vocale integrato multi-funzione.

Infine, Xiaomi Mi 8 Explorer Edition utilizza uno schermo Samsung AMOLED da 6,21 pollici, con una risoluzione di 2248 × 1080, un processore Snapdragon 845, una memoria RAM da 8 GB + una memoria da 128 GB, una doppia fotocamera da 12 MP + 12 MP con zoom Registrazione di brevi videoclip AI, fotocamera di scena AI (effetto luce studio + riconoscimento di 206 scene), una fotocamera frontale da 20 MP, una batteria con capacità 2900 mAh incorporata e molte altre chicche.

VIA