Home > Android > Xiaomi, è ufficiale: nel 2016 debutto nel mercato di fascia alta

Xiaomi, è ufficiale: nel 2016 debutto nel mercato di fascia alta

Xiaomi è un brand che continua a crescere come non mai e che sta riuscendo in questo obiettivo essenzialmente per un motivo: una politica prezzi particolarmente aggressiva, con prodotti che sia nella fascia media di mercato sia in quella bassa riescono a far tremare anche i più autorevli competitor.

Ma Xiaomi si è data un altro obiettivo per il 2016: spingere anche sulla fascia alta di mercato mediante la messa in lancio di prodotti premium nei materiali e nelle caratteristiche tecniche. Lei Jun, presidente della società, ha confermato che nel corso dell’anno appena cominciato verranno presentati due top di gamma capaci di competere ad armi pari con marchi del calibro di Samsung, Huawei e LG.

Oltre a Xiaomi Mi 5 che dovrebbe essere annunciato nei primi mesi di quest’anno, il CEO dell’azienda promette un nuovo device con prezzo in Cina compreso tra i 400 e i 500 euro (il che significa tra i 500 e i 600 euro per il nostro mercato). Potrebbe trattarsi di un successore di Xiaomi Mi Note o di qualcosa di realmente nuovo?

La risposta a questa domanda arriverà solo successivamente, ma ci sono buone ragioni per cui pensare che Xiaomi, stavolta, non abbia davvero pietà per nessuno e sia pronta a lanciare qualcosa di davvero interessante!

via